officina meccanica a Trento

Quanto costa convertire l’auto a metano in un officina meccanica a Trento?

Se vuoi ridurre i costi del carburante e fare anche una scelta etica dal punto di vista ambientale, l’installazione di un impianto a metano è attualmente una delle soluzioni migliori. Con questa scelta potrai ridurre la spesa e abbattere le emissioni che si possono ottenere utilizzando il metano come carburante.

Nel corso degli anni si sono alimentati alcuni falsi miti riguardo il metano. Ad esempio, diciamo subito che installando un impianto di questo tipo la tua auto non subirà alcuna perdita di potenza. Non c’è poi alcun pericolo in caso di incidente, nè dovrai cambiare più frequentemente candele e filtri. Detto questo, possiamo andare a scoprire il costo per effettuare questa tipologia di operazione.

Quanto costa un impianto a Metano?

Rivolgendosi ad un’officina meccanica a Trento, le cifre per l’installazione di un impianto a metano su un’auto a benzina possono variare a seconda del tipo di automobile e della tipologia di impianto che si vuole installare. Ad esempio, per un impianto a metano con miscelatore il costo si aggira intorno ai 1000-1650 euro, mentre per un impianto di ultima generazione (ad iniezione Multipoint con elettroiniettori) le cifre aumentano intorno ai 2000-2300 euro (a seconda del tipo di vettura).

I risparmi medi di un auto a metano nel corso di un anno sono notevoli: tendenzialmente 60-80 euro in meno ogni 1000 km percorsi rispetto alla benzina. Quindi, facendo una media di 15000 km all’anno, il costo dell’impianto a metano si ripaga in circa due anni. Ma non è finita qui, visto che in alcune regioni è previsto uno sconto sul costo del bollo e in generale i benefici del metano forniscono più vita al motore.


installazione impianto GPL

Installazione impianto GPL: pro e contro

Partiamo da un presupposto: quando prendiamo in considerazione l’ipotesi dell’installazione impianto GPL nella nostra auto, dobbiamo tenere conto che i pro sono largamente maggiori dei contro. E questo va detto come premessa del discorso. Infatti una decisione di questo tipo permetterà di risparmiare e inquinare di meno.

Ma andiamo con ordine: se stai pensando di rivolgerti ad un’officina meccanica a Trento per installare un impianto GPL per il tuo veicolo, sappi che – al netto di una spesa iniziale non di poco conto – dal primo rifornimento risparmierai circa il 50% rispetto a carburanti come benzina e diesel.

Inoltre stiamo parlando di una fonte di energia pulita: il GPL non contiene polveri sottili, riduce le emissioni di CO2 del 10% (ovvero una delle principali cause dell’inquinamento dell’aria nei centri urbani).

Se vivi in una grande città, inoltre, grazie all’installazione dell’impianto GPL potresti circolare anche nelle zone ZTL. Infatti, in quasi tutte le città nelle quali sono stati adottati provvedimenti che dispongono limitazioni al traffico, le vetture alimentate a GPL vengono riconosciute come vetture ecologiche e beneficiano della possibilità di poter circolare liberamente.

Installazione impianto GPL: esistono i contro?

Sostanzialmente non ce ne sono, se non vogliamo considerare una leggera diminuzione della prestazione. Rivolgendoti ad un’officina a Trento come la nostra, professionale e competente, saprai effettivamente quanta velocità potrebbe perdere la tua auto una volta che installerà l’impianto GPL.

Per il resto, non ci sono ulteriori contro. Il serbatoio montato nel vano apposito del bagagliaio non rappresenta un pericolo, contrariamente alle comuni dicerie. Si tratta di un’installazione prevista dalle norme legislative automobilistiche vigenti. Anche in caso di un malaugurato incidente, le bombole non rischiano affatto di scoppiare.

Nessun problema anche per i rifornimenti, visto che sul territorio nazionale sono presenti numerosi punti in cui si può eseguire il pieno del GPL.