Cambio pastiglie auto

Cambio pastiglie auto: quando va eseguito e relativi costi

Ogni quanto bisogna effettuare il cambio pastiglie dei freni? E quanto costa? In questo approfondimento andiamo a rispondere in particolare a queste due domande. Partiamo però da una premessa: l’impianto frenante è uno dei più sollecitati in un’auto, e una sua buona manutenzione migliora tutte le performance della vettura, oltre che ovviamente la sicurezza. 

Per rispondere alla prima domanda, diciamo innanzitutto che la sostituzione delle pastiglie dei freni va effettuata entro intervalli di tempo standard. Questa buona pratica è fondamentale per garantire il funzionamento dell’impianto frenante e quindi una guida sicura. E l’intervallo di tempo giusto è, in linea di massima, circa ogni 30mila km. 

Ovviamente poi bisogna tenere conto dal modello di auto su cui le pastiglie sono montate, dal tipo di pasticche e dallo stile di guida del guidatore. Tendenzialmente però quello è l’intervallo di tempo giusto. 

Officine meccaniche Trento: quanto costa cambiare la pastiglie 

Ora rispondiamo alla seconda domanda: quanto costa cambiare le pastiglie? Se sei di Trento e hai bisogno di sapere il prezzo della sostituzione presso un’officina a Trento, il primo aspetto che bisogna considerare è che il costo dipende dal tipo di pastiglie che si vogliono utilizzare e dal costo della manodopera. 

Ad ogni modo, orientativamente il costo delle pastiglie dei freni si attesta intorno ai 50-60 euro per le pastiglie dei freni anteriori e 30-45 euro per le pastiglie dei freni posteriori (costo riferito ad una coppia di pastiglie, cambiarle singolarmente non ha molto senso). A questo bisogna aggiungere il costo della manodopera. 

Rivolgendosi ad un meccanico a Trento come quelli che fanno parte del nostro team, potrai contare su professionalità e competenza. Puoi richiedere maggiori informazioni recandoti su questa pagina. 


Cambio pastiglie auto

Pastiglie dei freni: quando cambiarle e costo

La sicurezza è molto importante e il cambio pastiglie auto rientra tra gli aspetti più importanti. I freni, infatti, sono una parte fondamentale della nostra vettura: si tratta di vere e proprie guarnizioni che forniscono una protezione dall’attrito, su base metallica. Su quest’ultima viene inserito un materiale d’attrito che varia nella durata, performance e composizione.

Per prima cosa vediamo quando vanno cambiate le pasticche: esse dovrebbero essere sostituite da un’autofficina a Trento indicativamente ogni 25mila km circa. Rimaniamo sul condizionale perché in un cambio pastiglie auto molto dipende dallo stile di guida del conducente, dai tipi di strada percorsi e dalla temperatura climatica in cui si viaggia di solito.

Questi fattori incidono sulle tempistiche con cui le pasticche vanno cambiate. Comunque esistono alcuni sintomi che ci consentono di capire che è meglio procedere con la sostituzione: fischio stridulo, sensore liquido dei freni, frenata meno reattiva e spia di usura accesa, ad esempio.

Cambio pastiglie auto: il costo

Detto questo, per essere più tranquilli potrebbe essere ottimo far controllare le pastiglie dei freni da uno specialista quando cambi le gomme, oppure prima di portare l’auto a fare la revisione o il tagliando. Ad ogni modo, il costo per le pastiglie dei freni anteriori può oscillare dai 40 ai 60 euro.

Le cifre sono leggermente più basse per quanto concerne cambio pastiglie auto nei freni posteriori: il prezzo va dai 30 ai 40 euro. Al costo delle pastiglie va aggiunto anche quello per la manodopera dei meccanici Trento che effettuano l’operazione di cambio (in genere si può prevedere una spesa tra i 70 e 100 euro).